File di Ariocarpus retusus

retusus Ariocarpus

Ci sono cactus che, sebbene crescano molto lentamente, sono molto ambiti. Ogni volta che vengono messi in vendita, cosa che non accade spesso, è facile per i venditori esaurire le copie disponibili nel giro di poche ore. Questo è quello che gli succede retusus Ariocarpus.

Non ha una forma comune per un cactus, ma forse è per quello o per il bel fiore che produce, è difficile che manchi in qualsiasi collezione. Lo sappiamo?

retusus Ariocarpus è il nome scientifico di una specie originaria di Coahuila, Nuevo León, Tamaulipas e San Luis Potosí (Messico) descritta da Michael Joseph François Scheidweiler e pubblicata in Bulletin de l'Academie Royale des Sciences et Belles-lettres de Bruxelles nell'anno 1838.

È caratterizzato dall'avere un corpo un po' strano: ha tubercoli divergenti ammassati insieme con una punta appuntita, grigio-verde, larga circa 30 cm per 25 cm di altezza.. Le areole sono all'apice dei tubercoli. I fiori hanno un diametro di circa 3-5 cm e sono di colore giallo chiaro, bianco, crema o, più raramente, con strisce rosse al centro. Il frutto è allungato e misura circa 2,5 cm

Ariocarpus retusus v. furfuraceo

Ariocarpus retusus v. furfuraceo
Immagine da Flickr / Reggie

Se parliamo della sua coltivazione, la cosa più importante da sapere è che va messo in pieno sole in un vaso profondo, con substrato che facilita il drenaggio dell'acqua. Per questo, si consiglia vivamente di utilizzare al 100% pomice o sabbia di fiume lavata, poiché i substrati contenenti torba sono spesso più dannosi che benefici per Ariocarpus retusus.

Inoltre, devi annaffiarlo pochissimo, anche meno degli altri cactus: una volta ogni 10 giorni in estate e ogni 20-30 giorni il resto dell'anno. Allo stesso modo, dobbiamo pagarlo con un fertilizzante liquido per cactus seguendo le indicazioni riportate sulla confezione del prodotto.

Resiste al freddo e al gelo fino a -2ºC.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.