Browningia candelaris, il cactus candelabro

Cactus candeliere

Immagine - Worldofsucculents.com

Il cactus candelabro è una gemma del deserto americano. Nonostante abbia un tasso di crescita abbastanza lento, è una specie di facile coltivazione che fa impazzire tutti gli amanti delle succulente spinose che hanno anche portamento arboreo.

Se hai un sito grande e vuoi mettere in mostra il tuo giardino, non esitare, prendine uno browningia candelaris, che Ci penso io a lasciarti il ​​suo biglietto da visita.

Giovane esemplare di Browningia candelaris

Il cactus candelabro, il cui nome scientifico è browningia candelaris, È una specie della famiglia dei cactus endemica degli altopiani del Cile e del Perù.. Fu descritto per la prima volta nel 1833 come Cereus candelaris dal botanico tedesco Franz Julius Ferdinand Meyen. Nel 1920, Brittonn e Rose lo collocarono nel genere Browningia.

Cresce tra i 1700 ei 3000 metri sul livello del mare. Raggiunge un'altezza fino a 5 metri, e ha un portamento arboreo ramificato e ben armato con spine dritte brune la cui lunghezza è di 6-15 cm. I rami più alti possono avere o meno spine. Hanno tutti circa 50 costole. Il suo tronco è dritto, con uno spessore fino a 50 centimetri.

I fiori sono tubolari, bianchi, lunghi 8-12 cm e diurni.. Una volta impollinati, i frutti iniziano a maturare, che finiranno per essere commestibili.

Brwoningia candelaris nell'habitat

Se parliamo della sua cura, dobbiamo dire che è una specie un po' delicata. Ha bisogno di esposizioni soleggiate per crescere, E un substrato che ha un ottimo drenaggio poiché non tollera il ristagno. Inoltre, non dovremmo annaffiarlo in eccesso, solo quando il terreno è molto secco.

Essendo a crescita lenta, possiamo coltivarlo per molti anni in vaso, che sarà senza dubbio una buona notizia per coloro che vivono in zone dove l'inverno è fresco, poiché questa meraviglia di cactus non resiste al gelo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.