Scheda informativa Mammillaria hahniana

Mammilllaria hahniana in fiore

La Mammamillaria hahniana È uno dei più comuni, ma allo stesso tempo più belli del genere. Nonostante il suo aspetto, non lasciatevi ingannare poiché le sue spine sono piuttosto innocue. Inoltre, i suoi fiorellini germogliano ogni primavera senza sforzo, solo con un po' d'acqua ed essendo esposti alla luce del sole.

È una pianta di cactus molto interessante, sia per iniziare la collezione che per farla crescere, visto che è una meraviglia averlo.

Mammamillaria hahniana è il nome scientifico di una pianta di cactus endemico di Guanajuato, Querétato e Tamaulipas in Messico che è stato descritto da Erich Werdermann e pubblicato in Monatsschrift della Deutschen Kakteen-Gesellschaft nel 1929. È popolarmente chiamato con il nome Old Biznaga de la Sierra de Jalpan.

È caratterizzato da una crescita fino a 9 centimetri di altezza e fino a 10 cm di diametro.. Le loro areole sono di forma conica; Da essi spuntano da 20 a 30 spine radiali lunghe 1,5 cm simili a peli bianchi e da 1 a 4 spine centrali più corte e biancastre. I fiori, che compaiono in primavera, sono rosa intenso e misurano circa 2 cm di diametro. Il frutto misura circa 7 mm, e all'interno troveremo semi marroni molto piccoli.

Mammamillaria hahniana

Se parliamo della sua coltivazione e manutenzione, è un cactus molto grato. Di fatto, È importante solo ricordarsi di metterlo in una esposizione soleggiata e di annaffiarlo circa 2 volte a settimana in estate e ogni 15-20 giorni il resto dell'anno.. Certo, per farlo produrre più fiori, sarà molto necessario concimarlo durante la primavera e l'estate con un fertilizzante liquido per cactus o con Nitrophoska Blue.

Può essere coltivata all'aperto tutto l'anno se la temperatura non scende sotto i -2ºC., ma sì, devi proteggerlo dalla grandine, soprattutto se è il primo inverno che passi all'aperto.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Ana Carrara suddetto

    Amo i cactus?

    1.    Monica Sanchez suddetto

      Loro sono fantastici. 🙂